La Pro Loco alla Fiera Cucinare 2017 con il #Ragognocco

Ragogna è una delle 5 Pro Loco friulane scelte per rappresentare le eccellenze friulane. Sabato 11 febbraio nello stand istituzionale dell’ERSA (Agenzia regionale per lo Sviluppo Rurale) della Fiera Cucinare: per passione, per mestiere a Pordenone la Pro Loco ha partecipato presentando il cavallo di battaglia Ragognocco (cestino di frico con gnocchi allo speck, ricotta affumicata e semi di papavero), realizzato con prodotti a marchio A.Qu.A. (Agricoltura, Qualità e Ambiente), il marchio regionale a garanzia della qualità e tipicità regionale dei prodotti alimentari promosso dalla Regione. L’evento è stato realizzato dall’ERSA in collaborazione con il Comitato delle Pro Loco del Friuli Venezia Giulia.

La Pro Loco Ragogna ha gestito uno show cooking con degustazione del Ragognocco, permettendo a 8 persone per ogni turno, di replicare il piatto cucinato dallo Chef Manuel Marchetti dell’Agriturismo Casarossa ai Colli di Ragogna, appena rientrato dalla vittoriosa puntata de “La Prova del Cuoco” di Rai Uno. Per la realizzazione del piatto, sono stati utilizzati due prodotti certificati a marchio A.Qu.A. come il formaggio di latteria friulana della Latteria di Visinale (Pn) e le patate della Cooperativi Produttori Patate di Zoppola (Pn). Particolarmente apprezzato dai partecipanti, il Ragognocco ha deliziato visitatori e partecipanti allo show cooking, confermando l’ottimo successo del piatto.

All’interno delle dimostrazioni del piatto c’è stata l’occasione, per il Presidente della Pro Loco Nicola Sivilotti, di promuovere la manifestazione BioFesta – festival dei prodotti tipici locali e biologici regionali, che si terrà a Ragogna la fine di luglio e i primi di agosto e la vetrina regionale Sapori Pro Loco dove oltre 40 associazioni regionali presenteranno prodotti e piatti tipici delle proprie manifestazioni, nella splendida cornice di Villa Manin a Codroipo il 13-14-19-20-21 maggio prossimi.

“Un’eccezionale occasione per promuovere Ragogna e i suoi prodotti tipici” ha dichiarato il Presidente Nicola Sivilotti al termine delle dimostrazioni alla Fiera “i partecipanti dello show cooking erano felici e contenti per aver provato a realizzare il Ragognocco. Inoltre è stata l’occasione per parlare di Ragogna, delle sue tipicità agroalimentari ma anche ambientali, storiche e culturali. Siamo contenti che il nostro piatto sia apprezzato, dagli ottimi riscontri ricevuti al termine delle presentazioni dai visitatori anche da oltre regione, perché sa rappresentare tradizione, tipicità e gusto”.

1

3