Conferenza storica “Giovanni Palatucci”

Il Comune di Ragogna, in collaborazione con il locale Museo storico della Grande Guerra, presenta un nuovo appuntamento storico – culturale in occasione del Giorno della Memoria della Shoah e della Giornata del Ricordo dei Martiri delle Foibe e dell’Esodo giuliano-dalmata, nel 70° Anniversario della morte di Giovanni Palatucci.

SABATO 24 GENNAIO – ore 18.00
Sala multimediale Centro Culturale “R. Battistig” di Ragogna

Giovanni Palatucci ultimo reggente della questura italiana di Fiume, Medaglia d’oro al merito civile della Repubblica Italiana per la seguente motivazione: “Funzionario di Polizia, reggente la Questura di Fiume, si prodigava in aiuto di migliaia di ebrei e di cittadini perseguitati, riuscendo ad impedirne l’arresto e la deportazione. Fedele all’impegno assunto e pur consapevole dei gravissimi rischi personali continuava, malgrado l’occupazione tedesca e le incalzanti incursioni dei partigiani slavi, la propria opera di dirigente, di patriota e di cristiano, fino all’arresto da parte della Gestapo e alla sua deportazione in un campo di sterminio, dove sacrificava la giovane vita” Dachau, 1945.

Interverranno: MARCO PASCOLI (Assessore alla Cultura del Comune di Ragogna), ELENA AGNESE MARCUZZI (Assessore all’Istruzione del Comune di Ragogna), CARLO ZARDI (Referente dell’Associazione O.N.L.U.S. “Giovanni Palatucci”) e ALMA CONCIL Sindaco del Comune di Ragogna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *